Spazi comunitari

Uno degli obiettivi dello Utah Pride Center è fornire spazio alla nostra comunità per riunirsi per vivere, imparare e festeggiare. Grazie alla generosità di Beano Solomon, questa bella casa è qui per la nostra comunità. 

ATTRAVERSO QUESTE PORTE,
E IN QUESTE SALE, È UN POSTO SICURO.
Un posto dove tu - non importa chi sei, chi ami,
o il tuo aspetto - sono i benvenuti. Sì, questo significa te. Benvenuto a casa.

Durante i tempi normali, circa 40 diversi gruppi/programmi si sarebbero incontrati ogni mese presso lo Utah Pride Center. Molti di questi gruppi si stanno incontrando virtualmente fino a quando non arriverà il momento in cui potremo riunirci di nuovo in sicurezza. In questi periodi abbiamo colto l'occasione per combinare il generoso sostegno di vari donatori, come Ikea, con alcuni acquisti a buon mercato e l'aiuto di vari volontari per sfruttare al meglio la nostra casa lontano da casa.

Quando la sicurezza lo permetterà, avremo a disposizione diversi spazi per il rientro dei gruppi di persona e virtualmente insieme. Grazie al supporto anonimo di un generoso fornitore, disponiamo degli strumenti necessari per consentire a coloro che potrebbero sentirsi ancora insicuri di unirsi a gruppi virtualmente da tutto lo stato.

Ecco un elenco delle camere ristrutturate e aggiornate:

  • Lobby dei servizi di consulenza Bastian
  • Bastian Sala Grande
  • Piccola Stanza Bastian
  • Lobby della galleria
  • Sala conferenze Gnade
  • Harvey Milk Room Har
  • Lobby al piano principale
  • Camera Marcia P. Johnson
  • Nikki Boyer e Ann Hart SafeZone
  • Stanza della pace e delle possibilità
  • Sala conferenze Rainbow
  • Camera Stonewall
  • Camera verde per giovani e famiglie
  • Camera rossa per giovani e famiglie

Ridimensiona carattere
Scorrere fino a Top